Consiglio Federale

Il Consiglio Federale è un Organo di consultazione del Presidente Federale. Non ha poteri vincolanti, il suo compito è quello di coadiuvare il Presidente Federale nell'attuazione del mandato presidenziale e di verificare la situazione generale delle Sedi Universum al fine di ottimizzare gli interventi della Presidenza e di armonizzare le iniziative in Italia e nel mondo.

Ne fanno parte i Membri del Consiglio di Presidenza (Presidenza, Cancelleria, Tesoreria, Cerimoniale, Direttori Dipartimenti), i Membri del Corpo Diplomatico (Ambasciatori agli Stati, Ambasciatori di Pace e Ambasciatori at Large), i Presidenti Regionali, i Membri dei Consigli Regionali e i Membri del Senato Accademico della International University of Peace.

Presieduto dal Presidente Federale, il Consiglio Federale si riunisce una volta all'anno nella città di Pescara, eletta Sede permanente.

Premio al Merito Culturale

Il Premio al Merito Culturale è uno dei massimi riconoscimenti conferiti dalla Universum Academy Switzerland ed è riservato esclusivamente ad Accademici iscritti alla Universum da almeno due anni.

Il Premio al Merito Culturale è unico, viene conferito annualmente a una Personalità di straordinario prestigio personale e professionale che si distingue nel campo del sapere umano, della letteratura, della musica, delle scienze illustrando i Valori della Universum Academy Switzerland.

Il Premio al Merito Culturale viene conferito in forma solenne nel corso del Consiglio Federale direttamente dal Presidente Federale, che ne detiene l'esclusività.

Premio Semper Fidelis

Il Premio Semper Fidelis è un alto riconoscimento della Universum Academy Switzerland riservato esclusivamente ad Accademici iscritti alla Universum da almeno due anni, anche su segnalazione di Presidenti Regionali e Ambasciatori.

Il Premio Semper Fidelis viene assegnato in via esclusiva a quegli Accademici che si sono distinti per l'impegno profuso nella difesa dei valori della Universum e nella crescita dell'Accademia.

Il Premio Semper Fidelis viene conferito in forma solenne nel corso del Consiglio Federale direttamente dal Presidente Federale, che ne detiene l'esclusività.